venerdì 20 maggio 2011

Na na, na na na, na na I miss you


"Io non so le persone dove finiscono quando se ne vanno, ma so dove restano"
Mi rimbombano così tanti pensieri in testa che non so da dove partire, il concetto chiave è che mi manchi. Perchè lo so, che non era la nipote perfetta, ma quando ti ho visto così, sul quel letto, con tutte quelle persone accanto a te, a piangere per la tua scomparsa io, mi sono sentita morire, ho sentito un pezzo di vita sgretolarsi. Adesso ho paura di talmente tante cose, che non so se riesco a farle più. Tipo sedermi nello stesso posto, mentre mamma mi asciuga i capelli perchè ho paura che possa arrivare una telefonata da un momento all'altro, di rimanere per troppo tempo con la testa bagnata, di mettere quel pigiama.. Ho paura di rimanere sola in camera e di star seduta sul mio letto, perchè potrei scoppiare a piangere da un momento all'altro, ho paura di arrivare a casa tua e di non trovarti seduto sulla tua sedia, o di cercarti per casa e non trovarti. Quando qualcuno chiama, spero sempre che sia la tua voce, non so quanto ho pregato quel giorno, perchè ti risvegliassi, non so quanto avrei dato per sentirti dire ancora al telefono "Mi sento meglio" quel che mi resta di te sono parole di affetto che non avevi mai pronunciato prima, e delle foto in cui accenni un sorriso. Così a quasi un mese dal tuo volo, ti dico tutto ciò, voglio ricordarti pensando che quando quel giorno ti ho visto stessi dormendo. Adesso ogni volta che ascolto "Dolce Notte" penso a te e a quella sera, e che tutto quello che hai passato ti ha reso un uomo forte ed ha reso forti noi, adesso quella forza non ti serve più, non serve che tu la tenga stretta "lasciala scappare via"..
Ti voglio bene
Ciao Nonno.

2 commenti:

Mari da solcare ha detto...

Che bello questo scritto...Ciao.
P.s. Anch'io ho pianto e rimpianto tantissimo mio nonno.
E anch'io vorrei visitare almeno una volta all'anno una capitale europea.
Avrei voluto adottare un bambino: l'ho fatto solo per lettera. Ma ho generato tre figli...

ξяιѕ_LεтLоvεRυℓε ha detto...

@Mari da solcare: Ciao ti ringrazio :) purtroopo la vita è fatta anche di questo, di dolori e quando viene a mancare un punto di riferimento ti senti crollare il mondo addosso, per fortuna il tempo aiuta (anche se non guarisce) a rimarginare le ferite.
Hai fatto davvero una cosa meravigliosa ad adottare, hai regalato un sorriso e chissà che un giorno non riuscirai anche a vederlo :) te lo auguro. Tanti auguri di vero cuore per tutto :*

Posta un commento

| Top ↑ |